MARTELLO VIBRANTE PVE SIDE GRIP

Martello vibrante montato su escavatore per lavorare ad altezze limitate, gli ingegneri del gruppo Dieseko hanno sviluppato un martello vibrante "Side Grip". Ciò blocca i profili o i tubi dal lato. Oltre a lavorare ad un'altezza limitata, il vantaggio maggiore è che tubi, profili e palancole possono essere vibrati con una lunghezza che è (molto) più grande dell'altezza di copertura del braccio. Con un morsetto tradizionale nella parte inferiore, è possibile impostare un profilo sulla profondità finale oppure è possibile tirare i primi metri. Una presa laterale può anche raccogliere palancole o profili stesi a terra senza assistenza.

Nel mercato è necessaria una presa laterale con geometria ottimale e una costruzione meno sensibile alle vibrazioni. L'impugnatura laterale PVE è quindi progettata con un esclusivo movimento di serraggio lineare. Ciò crea una trasmissione ottimale del carico della pinza che non è gravata dalla forza centrifuga.

Per questo motivo il PVE Side Grip è estremamente efficiente nel trasferire la forza motrice al profilo e anche meno vulnerabile. Un minor numero di parti mobili comporta anche un minor numero di parti soggette ad usura.

Un'altra novità è lo smorzamento. Respingendo il blocco in due direzioni, le vibrazioni da tutte le direzioni vengono attenuate. Ciò fornisce un'ottima stabilità durante il funzionamento della macchina. Il design simmetrico è ben accessibile ovunque. Componenti vulnerabili come sensori e tubi flessibili sono posizionati all'interno dell'alloggiamento.